QUICK BOOKING
Arrivo Partenza

Firenze · Palazzo degli Uffizi

Il Palazzo degli Uffizi venne eretto dal Vasari e completato dal Buontalenti: lo scopo era quello di racchiudere i 13 Uffizi, allora collocati in sedi separate, da cui prenderà il nome.
All'interno del Palazzo degli Uffizi si trova il Teatro Mediceo, opera del Buontalenti, che ai tempi di Firenze capitale d'Italia, fu sede del Senato.
La forma dell'edificio è a ferro di cavallo e si appoggia su di un loggiato tutto decorato da nicchie dentro le quali si trovano le statue di valorosi uomini fiorentini vissuti dal Medioevo all'800.
Oggi il Palazzo è la sede della Galleria degli Uffizi, la più importante galleria d'arte al mondo.
Fu voluta da Francesco I (1541-1587); inizialmente raccoglieva pitture, sculture e arazzi della collezione di casa Medici, in un secondo tempo ricevette numerose donazioni diplomatiche ed eredità dinastiche che aumentarono il prestigio della Galleria stessa e consacrarono Firenze ad una delle capitali mondiali dell'arte. La Galleria degli Uffizi diventò un luogo aperto al pubblico grazie a Anna Maria Luisa de' Medici. L'Aula di San Pietro Scheraggio, navata centrale sopravvissuta alla distruzione dell'antica chiesa, è ricca di decorazioni di epoca romana e medievale, tra cui i resti di affreschi religiosi di Andrea del Castagno. Dalla biglietteria si accede allo Scalone Vasariano che porta al primo piano. Qui troviamo le sale di esposizione e consultazione del Gabinetto dei Disegni e Stampe: una raccolta di disegni fra le più importanti al mondo, iniziata da Lorenzo de' Medici e continuata dai suoi successori. Artisti come Leonardo da Vinci, Michelangelo, Vasari e altri, consultarono questi disegni per il loro lavoro. Al secondo piano si trova la Galleria degli Uffizi con dipinti che vanno dal XIII al XVIII secolo, ma anche sezioni dedicate alla pittura straniera e un'importante collezione di sculture di epoca romana (ritratti, imperatori, divinità).

La visita continua nel corridoio Vasariano, costruito nel 1565 dal Vasari, che unisce gli Uffizi a Palazzo Vecchio e al Giardino di Boboli. Il Corridoio ospita oltre 700 opere tra le quali i famosi Autoritratti (da Andrea del Sarto a Marc Chagall).
Alla fine del 1998 è stata trasferita presso la Galleria degli Uffizi la Donazione Contini Bonacossi, che comprende 35 dipinti, dodici sculture, mobili antichi e maioliche, di proprietà, un tempo, di Alessandro Contini Bonacossi. Questa collezione è, senza dubbio, una delle più importanti acquisizioni degli ultimi tempi da parte della Galleria.

Offerte Speciali

Prenota prima e risparmia subito
Prenota prima e risparmia subito
Offerta prenota il tuo soggiorno a Scarperia, Mugello: prenota il tuo soggiorno con almeno 40 giorni di anticipo e avrai uno sconto del 15% sul nostro miglior prezzo.

L'offerta è valida tutto l'anno, il prezzo si[...]
TARIFFA FORTUNATA
TARIFFA FORTUNATA
Prenota e risparmia sulle nostre tariffe internet.
L'offerta prevede uno sconto sulle nostre tariffe.
Condizioni: l'Hotel dei Vicari richiede il prepagamento completo della prenotazione. Al momento della conferma verrà[...]
Offerta 4 giorni
Offerta 4 giorni
Resta almeno 3 notti/4 giorni all'Hotel dei Vicari e avrai uno sconto del 10% sulla nostra migliore tariffa.

Scegli di trascorrere un soggiorno speciale in Toscana a Scarperia nelle verdi colline del Mugello. Approfitta di[...]
Offerta 3 giorni
Offerta 3 giorni
Resta almeno 2 notti/3 giorni all'Hotel dei Vicari e avrai uno sconto del 6% sulla nostra migliore tariffa.

Scegli di trascorrere un soggiorno speciale in Toscana a Scarperia nelle verdi colline del Mugello. Approfitta di[...]
International Racing Circuit of Mugello

L'Hotel più vicino al
Circuito Internazionale del Mugello (km 1)

Calendario 2014 Più Info
powered by Koobi Booking Engine & Web Design